20 marzo 2017

20 marzo 2017 Posted by: Category: Enada, Hardware No comments

G640s640

“Il prodotto sul quale puntiamo maggiormente per questa edizione di Enada è sicuramente l’hardware G640s: una piattaforma pensata appositamente per l’Italia, che proponiamo a tutto il mercato sia dei produttori di apparecchi che di contenuti”.

Lorenzo Stacchini, Chief Technology Officer di PSM Gaming, ci parla così da Enada Primavera, in svolgimento a Rimini.
“Credo molto in questo prodotto – ci spiega – perché si tratta di una scheda già diffusa all’interno del mercato, che ha dato grandi soddisfazioni sia in termini di affidabilità che di usabilità. È una piattaforma aperta, ideata prestando attenzione alle necessità dei membri di tutta la filiera: dai creatori di contenuti ai distributori fino ai gestori. Per questo do molto valore al fatto che con l’adozione da parte di tante aziende della G640s per lo sviluppo dei propri software si sia creato un ecosistema in cui convergono sempre più partner, che noi sentiamo come parte del gruppo, in una rete di collaborazione che ci rafforza a vicenda.

“La scheda G640s – continua – è progettata per controllo da remoto e dotata di CPU Intel® Bay-Trail dual Core. L’abbiamo pensata per elevate prestazioni di elaborazione e grafiche, con GPU integrata HD 4000 e supporto hardware per OpenGL 4.0 e H.264, riuscendo al tempo stesso a garantire basse temperature grazie ai consumi estremamente ridotti. Si tratta di una soluzione la cui intera catena di progettazione, produzione e controllo di qualità avviene interamente in-house – tiene a precisare Stacchini – e questo è fondamentale poiché ci garantisce il pieno controllo sulla scheda, la sua affidabilità e la disponibilità di essa e di tutti i suoi componenti nel tempo”.

Leggi questo articolo anche su https://www.jamma.tv/mercato/psm-gaming-presenta-la-sua-soluzione-hardware-litalia-enada-primavera-97995